News Tecnologia & Impresa

I 5 motivi per cui l’FTTH è la rivoluzione della fibra

A car driving on a motorway at high speeds, overtaking other cars

Diciamolo subito: la FTTH – o “Fiber To The Home”, letteralmente la fibra che arriva fino a casa – non è propriamente una novità tecnologica nella connettività a banda ultralarga. Sempre di collegamenti in fibra ottica si tratta. Dove sta allora la rivoluzione in atto? Semplice: nei costi, divenuti finalmente accessibili e alla portata di chi per la propria connessione internet vuole sempre il meglio.

Il principio della FTTH è piuttosto semplice. Prova a immaginare di avere una Ferrari. Ogni giorno sali a bordo, senti l’emozione della guida, l’adrenalina della velocità. Nessuno ti supera, tutti ti lasciano passare. La sera però la devi parcheggiare a un chilometro da casa, e proseguire in bicicletta perché la strada è troppo stretta… Il colmo, no?

Ecco. Con l’FTTH potrai… parcheggiare finalmente nel tuo garage! La connettività in fibra infatti è cablata fino al singolo utente finale, casa o azienda che sia, al contrario degli attuali collegamenti più diffusi, dove la fibra ottica si ferma alla centrale o al massimo all’armadio esterno, lasciando ai doppini in rame la trasmissione del segnale lungo il cosiddetto “ultimo miglio”.

E così la tua velocità in download ed upload continua a viaggiare al massimo delle sue possibilità, fino a destinazione! Qui sotto abbiamo provato a raccogliere i 5 motivi per cui la “fibra al 100%” è la vera rivoluzione nel mondo delle telecomunicazioni.

#1 – VELOCITÀ

Eh sì, lo abbiamo detto. Il principale punto di forza è la velocità di picco raggiungibile ed il mantenimento costante della velocità di connessione lungo tutto il collegamento. Con l’FTTH puoi accedere a internet con performance ben oltre a 100 Mb/s, con un margine di miglioramento che può arrivare in futuro addirittura fino ai 1 Gb/s!

#2 – RIDUZIONE DEI COSTI

Un’innovazione tecnologica è una rivoluzione solo se è per tutti. E finalmente adesso il cablaggio fino a casa non costa più… come comprarsi una Ferrari! Per risparmiare, informati sull’apertura dei cantieri per la posa di dorsali nel tuo Comune (per esempio, noi stiamo per cominciare a Montecchio Maggiore)

#3 – VERSATILITÀ

Una fibra ottica… è per sempre! L’FTTH rappresenta il migliore investimento a lungo termine anche grazie alla versatilità della fibra, che unisce prestazioni ottimali alla possibilità di integrarsi agevolmente alle dorsali esistenti e a sistemi sempre migliori di lettura ottica dei dati.

#4 – COMPETITIVITÀ

Viaggiare ultraveloce sul web vuol dire guardare da protagonista al futuro del tuo lavoro. Inviare o ricevere grandi quantità di dati non richiederà più ere geologiche, e soprattutto potrai essere certo di essere sempre connesso con clienti e fornitori, senza più doverti spostare per raggiungerli.

#5 – STABILITÀ

Veloci sì, ma anche stabili! Con l’FTTH la tua Ferrari resta incollata alla strada, e sei sicuro che arriva dritta a destinazione. Perché una connessione che spacca non può mollarti sul più bello, no?

Insomma, la fibra al 100% è il segno di una mentalità che sta cambiando anche in Italia. I grandi centri come Milano, Roma, Bologna e di recente Torino hanno già scelto di guardare al futuro cablando case e aziende con la connettività più veloce che c’è.

Lascia un commento