Editoriale

Interplanet è sponsor della Stagione Teatrale a Montecchio Maggiore

sogno-di-una-notte-di-mezza-estate-tra-ulivi-saraceni-e-pugliesi-doc

“Sogno di una notte di mezza estate”, in programma al Teatro S.Antonio di Montecchio Maggiore

In tempi di incertezza e malcontento, le manifestazioni culturali assumono un ruolo fondamentale. Oltre ad arricchire il singolo cittadino, contribuiscono ad unire le comunità creando luoghi di incontro, spunti di riflessione, momenti conviviali. Troppo spesso, tuttavia, la cultura viene accantonata in nome del rigore economico, senza troppi complimenti.

In Interplanet siamo convinti da sempre che le imprese del territorio abbiamo la responsabilità di contribuire in prima persona alla comunità che le ospita, ognuna con i mezzi che ha a disposizione.

Da qui la nostra scelta di sponsorizzare la Stagione Teatrale del Teatro Sant’Antonio di Montecchio Maggiore. Il Teatro rappresenta da millenni uno specchio della società: un luogo dove le persone si possono incontrare, immedesimare, emozionare. Dove possono ridere, commuoversi, riflettere. Un rifugio dalle tante incombenze del quotidiano.

La Stagione Teatrale castellana si preannuncia di ottimo livello: gli organizzatori (l’Assessorato alle manifestazioni della Città di Montecchio in collaborazione con la Provincia di Vicenza e il Circuito Regionale Teatrale Arteven – Regione del Veneto) hanno assemblato un eccellente carnet di appuntamenti, che spazia dal comico al classico fino all’operetta musicale. Tutti i dettagli sono disponibili a questo link: bit.ly/teatro_montecchio; per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Montecchio Maggiore al numero 0444 705737.

Vi invito a partecipare numerosi, unendovi a noi nel buio della platea. Che lo spettacolo abbia inizio!

Nicola Caldieraro

Lascia un commento